(Jobim, Moraes, Gilberto e la casualità del loro incontro fecero del Bossanova un gioco di influenze temperamentali che racchiuse nella musica un’atmosfera mentale condivisa da più e più paesi lontani.)

Col medesimo spirito la cantina Bossanova produce vini di alta gamma sulle Colline Teramane a Controguerra -Te-

Dimessisi da fuorvianti incarichi di vita i titolari Andrea Quaglia e Nat Colantonio tornano alla terra ambendo alla legittima magnificazione del territorio che ospita i circa 4 ettari dei loro vigneti da più di quarant’anni:

Per farlo devono sincerarsi di una corale presa di coscienza presso i vignaioli moderni, della centralità della ritualità ancestrale della vinificazione, ostile all’impatto di qualsivoglia sofisticazione moderna.

I loro Trebbiano d’Abruzzo DOC e Montepulciano d ‘Abruzzo DOCG sono estatica espressione del peso di natura e cultura, ambiente e gesti. 

L’aia, il silenzio, la brezza marina, la natura calcarea del terreno, la mano giudiziosa di chi raccoglie e spreme fanno di Bossanova un vino al pari di chi lo sceglie. Vibrante, Autentico, Concreto.

La nostra realtà affonda le radici in una tradizione di famiglia lunga circa 40 anni, quando nostro nonno impiantò i vigneti su queste magnifiche colline che guardano il mare e la montagna e diede alla luce l’attuale cantina da noi ereditata. Abbiamo preso in custodia questo tesoro con orgoglio e motivazione, custodiamo con entusiasmo le tradizioni aggiungendoci la nostra visione e la nostra creatività. Produciamo vino in maniera artigianale, senza l’ausilio di alcun tipo di sofisticazione. In vigneto lavoriamo secondo i principi della Biodinamica ed il nostro caposaldo è produrre vino di altissima qualità.

IL TERROIR

Siamo sulla collina a circa 200 m slm, dove l’influenza del mare da una parte e quella del Gran Sasso d’Italia dall’altra, creano un microclima ideale per lo sviluppo della vite.

Siamo all’interno della DOCG COLLINE TERAMANE, famosa per la qualità del suo Montepulciano d’Abruzzo.

Paesaggisticamente il territorio è davvero unico, vediamo la neve sulle cime ed il mare accanto, oliveti e vigneti a perdita d’occhio

Controguerra è il vino, il vino è Controguerra, terroir esclusivo fatto di virtuosità naturali e tradizione vitivinicola profonda. Abbiamo ereditato questa tradizione dalla nostra famiglia e la conserviamo orgogliosamente, enfatizzandone la preziosità e cercando di promuoverla nel mondo. 

Il terroir è alla base della nostra filosofia produttiva e del nostro amore per il vino.

Lasciamo esprimere naturalmente le caratteristiche dei nostri vini senza sofisticazioni, utilizziamo contenitori in cemento vetrificato che, estremizzando il concetto, non alterano le caratteristiche organolettiche che derivano dalle varietà che alleviamo.

I NOSTRI VINI

Montepulciano d'Abruzzo DOC

Raccolta intorno alla prima settimana di Ottobre, una parte dell’uva viene pigiata con i piedi e va in vasca con i raspi, poi colmiamo con mosto e bucce per una breve macerazione. Finita la fermentazione, affina per circa 1 anno di cui 4 mesi in bottiglia. 

E’ una vinificazione del nostro Montepulciano che favorisce la freschezza sostenuta da una bella complessità donata dalle nostre vigne vecchie di circa 40 anni

 

Varietà 100% Montepulciano d’Abruzzo

Bottiglie prodotte circa 3500

Trebbiano d'Abruzzo DOC

Raccolta intorno alla metà di Settembre, fermenta in botte su un letto di grappoli interi che rimangono a macerare per qualche giorno. Completa l’affinamento per 8 mesi, parte in anfore di cocciopesto, parte in vasche di cemento. È un vino di una bella complessità, bilanciato e con una piacevole acidità.

 

Varietà 100% Trebbiano d’Abruzzo

Bottiglie prodotte circa 2500

Cerasuolo d'Abruzzo DOC

Vino ottenuto dalla vinificazione in bianco del Montepulciano d’Abruzzo, raccolto leggermente in anticipo per favorire la freschezza. Viene diraspato e pigiato e va in fermentazione senza macerazione sulle bucce dove affina per circa 8 mesi. Complessità aromatica e piacevole acidità sono le caratteristico di questo vino rosato.

 

Varietà 100% Montepulciano d’Abruzzo

Bottiglie prodotte circa 3500

MONTEPULCIANO D'ABRUZZO DOCG "IL BOSSA"

Raccolta intorno alla metà di Ottobre, l’uva proviene dalla parte più alta della nostra vigna più vecchia. Il vino fermenta rimanendo sulle bucce per circa 30 giorni, segue un affinamento di circa 20 mesi in vasca di cemento per poi riposare altri 6 mesi in bottiglia dove completa il suo affinamento.  

E’ la massima espressione del nostro Montepulciano, dimostra complessità aromatica, struttura ed eleganza senza temere il tempo.

 

Varietà 100% Montepulciano d’Abruzzo

Bottiglie prodotte circa 1300

Contattaci